Desiderio sessuale
Desiderio sessuale ipoattivo

Le persone normalmente differiscono nel loro grado di appetito sessuale. Non esiste un unico standard del desiderio sessuale e  differisce non solo da persona a persona, ma anche per la stessa persona nel corso di una relazione.

Una delle lamentele sessuali più comuni tra le coppie è una disparità nel desiderio. Il desiderio sessuale può essere basso per una serie di ragioni, molte delle quali psicologiche e interpersonali. Ma questo non lo rende necessariamente un disturbo. Diventa una condizione diagnosticabile solo quando diminuisce la qualità della propria vita e crea angoscia, o quando sorge una disparità nelle pulsioni sessuali dei partner, evolvendosi in una questione di contese irrisolte nella relazione.

La perdita del desiderio può sia derivare da problemi relazionali che causarli. Infanzia abuso sessuale può anche inibire il desiderio sessuale più tardi nella vita. Vi sono anche blocchi sessuali che bloccano il piacere ma anche il desiderio.

Ciò che costituisce il desiderio “basso” (o ipoattivo) è relativo. I partner che usano il grado di desiderio sessuale sperimentato all’inizio di una relazione come standard di confronto possono etichettare come problema il calo del desiderio e dell’attività sessuale che spesso accompagna le collaborazioni a lungo termine.

Inoltre, una persona che sperimenta un basso desiderio sessuale che è problematico rispetto a un partner potrebbe non provare alcuna disparità di desiderio con un partner diverso. Ciò che è designato come la bassa libido di un partner può riflettere più accuratamente un desiderio sessuale iperattivo nell’altro partner. Il desiderio e la capacità di risposta sessuali normalmente differiscono tra uomini e donne e le ipotesi sull’equivalenza sessuale possono suggerire falsamente l’esistenza del disturbo del desiderio ipoattivo.

  • Cosa causa un basso desiderio sessuale?

    La più grande causa psicologica del desiderio sessuale ipoattivo può essere la depressione. Anche la fatica è lassù e uno stile di vita altamente stressante può avere un impatto sul desiderio. Le persone che hanno problemi d’immagine corporea possono anche provare una mancanza di desiderio. La riduzione del desiderio sessuale è un effetto collaterale ben consolidato e comune del trattamento con farmaci antidepressivi.

  • Quali sono i sintomi di un basso desiderio sessuale?

    La perdita del desiderio di solito si manifesta come una mancanza di risposta alle aperture del partner per l’attività sessuale. I sintomi di un basso desiderio sessuale potrebbero anche includere disordine di eccitazione sessuale, disfunzione erettile, ansia che inibisce le prestazioni sessuali, un basso livello d’interesse sessuale, una mancanza ricorrente di desiderio e l’assenza di fantasie sessuali.

Desiderio sessuale nelle donne

Il desiderio sessuale nella Donna è sia più complesso che più fragile di quanto non lo sia nei maschi. In genere è più variabile e le donne possono trovarsi più facilmente disattivate, a seconda del loro stato ormonale, di come si sentono nei confronti di se stesse e dei propri partner e di altri eventi della propria vita, per non parlare dello stile e della tecnica di fare l’amore di un partner.

Ma gli esperti concordano sul fatto che, in generale, il desiderio sessuale è più basso tra le femmine rispetto ai maschi, quindi un ulteriore calo del desiderio femminile per qualsiasi motivo può essere più problematico nelle relazioni. Poiché la sessualità femminile è multifattoriale e coinvolge varie combinazioni di fattori mentali, fisici e sociali, non esiste una soluzione semplice per curare le donne che hanno un basso desiderio sessuale.

  • Come si può curare un basso desiderio sessuale nelle donne?
    Non esiste una pillola magica per ripristinare il desiderio nelle donne, né è probabile che lo sia. Forse la via più efficace è educare uomini e donne su come le donne si eccitano. Un trattamento del desiderio ipoattivo nelle donne che si sta dimostrando altamente efficace utilizza la consapevolezza per collegare le sensazioni corporee dell’eccitazione all’eccitazione psicologica. Il tantra yoni anche dei percorsi yoni sono un toccasana per riconquistare il tuo desiderio oltre la conoscenza del tuo corpo.
  • In che modo l’eccitazione fisica influenza il desiderio sessuale femminile?
    Tra le donne, il desiderio sessuale è in genere più psicologico e situazionale, influenzato da come si sentono nei confronti del proprio corpo e dalla qualità della relazione con il proprio partner. Inoltre, le donne spesso non provano desiderio fino a dopo che sono state suscitate genitalmente e l’eccitazione può richiedere un lungo periodo di preliminari.
  • Cosa contribuisce al basso desiderio sessuale nelle donne?
    Le donne possono sperimentare un ridotto interesse per il sesso in base a molti fattori diversi. Alcuni dei più comuni includono sentirsi angosciati per una discrepanza di desiderio in una relazione, non prendere abbastanza tempo per “riscaldarsi” sessualmente, o non sapere o non chiedere quello che vogliono, e lottare con il mito dannoso che “le brave ragazze non piace il sesso. “

Se ti trovi in questa situazione contattami senza impegno per valutare assieme un piano migliorativo.

Pronta a fare i passi successivi?

Servizi mirati – Strumenti esclusivi – Rapporto personalizzato
+39 3775258604
Inizia il tuo cambiamento

Dichiarazione di non responsabilità: le informazioni contenute nelle mie pagine sulla salute sono intese solo come guida informale e non devono essere trattate come sostituti di una consulenza medica. Ti consiglio a consultare il tuo medico di famiglia prima di intraprendere qualsiasi trattamento se hai problemi di salute  e/o stai assumendo farmaci. In modo che medico o lo specialista escluda problemi organici.

Leave A Comment

Altri Articoli del Blog