Vaginismo, cosa è il vaginismo, perchè si chiama vaginismo, cosa comporta il vaginismo, Non essere in grado di fare sesso penetrante o inserire un tampone, tensioni vaginali, Paura del dolore o del sesso, Perdita del desiderio sessuale

Vaginismo

Le scuse sono tutte là fuori, così come il condizionamento che hai per ottenere ciò che vuoi. Sapere a cosa miri è il primo passo per sapere chi sei.

Ciao desidero indicarti il sito nuovo, aggiornato nei servizi e blog.

Vaginismo

Che cos’è il vaginismo?

Il vaginismo è quando i muscoli della vagina di una donna si schiacciano o spasmo quando qualcosa vi entra, come un tampone o un  pene. Può variare da lievemente a disagio ad abbastanza doloroso.

Tipi di vaginismo

Esistono due tipi principali;

Primario

Questo è quando una donna ha avuto dolore ogni volta che qualcosa è entrato nella sua vagina, incluso un pene (chiamato sesso penetrativo), o quando non è mai stata in grado d’inserire qualcosa nella sua vagina. Si chiama anche vaginismo permanente.

Secondario

Questo è quando una donna ha fatto sesso senza dolore prima, ma poi diventa difficile o impossibile. Si chiama anche vaginismo acquisito.

Sintomi di vaginismo

Il sesso doloroso  (dispareunia) è spesso il primo segno di vaginismo. Il dolore si verifica solo con la penetrazione. Di solito scompare dopo il ritiro, ma non sempre.

Alcune donne lo descrivono come un bruciore o una sensazione come se il pene stesse “colpendo un muro”.

Molte donne che hanno il vaginismo provano anche disagio quando inseriscono un tampone o fanno un esame pelvico presso l’ufficio del loro medico.

Altri sintomi del vaginismo includono:

  • Non essere in grado di fare sesso penetrante o inserire un tampone
  • Paura del dolore o del sesso
  • Perdita del desiderio sessuale

Questi sintomi sono involontari, il che significa che una donna non può controllarli senza trattamento.

Cause

I medici non sanno esattamente perché avvenga il vaginismo. Di solito è legato all’ansia o alla paura di fare  sesso. Ma non è sempre chiaro quale sia stato il primo, il vaginismo o l’ ansia.

Alcune donne hanno il vaginismo in tutte le situazioni e con qualsiasi oggetto. Altri lo hanno solo in alcuni casi, come con un partner ma non con altri. Oppure potrebbero averlo con un rapporto sessuale ma non con tamponi o durante gli esami medici.

Altri problemi di salute come infezioni e secchezza possono anche causare rapporti dolorosi. È importante consultare un medico per scoprire cosa lo sta causando.

Diagnosi del vaginismo

Il medico ti chiederà dei tuoi sintomi e della tua storia medica e sessuale.

Faranno un esame pelvico per cercare altre condizioni di salute che potrebbero causare dolore. Potrebbe essere necessario un trattamento prima di poter tollerare l’esame. Il medico si sposterà il più lentamente e delicatamente possibile e spiegherà tutto ciò che sta facendo.

Trattamento del vaginismo

In primis chiedi sempre al tuo medico o uno specialista che non vi siano problemi organici.

Le donne con vaginismo possono fare esercizi a casa per imparare a controllare e rilassare i muscoli intorno alla  vagina. Questo si chiama desensibilizzazione progressiva e l’idea è quella di mettersi a proprio agio con l’inserimento. Gli esercizi verranno insegnati durante una sessione tantrica.

Entrare nel mondo tantrico, attraverso singole sessioni, percorsi, oppure la mappatura yoni.

Pronta a fare i passi successivi?

Servizi mirati – Strumenti esclusivi – Rapporto personalizzato
+39 3775258604
Inizia il tuo cambiamento

Dichiarazione di non responsabilità: le informazioni contenute nelle mie pagine sulla salute sono intese solo come guida informale e non devono essere trattate come sostituti di una consulenza medica. Ti consiglio a consultare il tuo medico di famiglia prima di intraprendere qualsiasi trattamento se hai problemi di salute  e/o stai assumendo farmaci. In modo che medico o lo specialista escluda problemi organici.

Leave A Comment

Altri Articoli del Blog